fbpx

TARTE TATIN DI MELE

2024-04-30

Passione per la Cucina Italiana e..

Altro da questo Chef »

TARTE TATIN DI MELE

Da Tina “in cucina”

 

La Tarte Tatin di mele è un dolce francese classico e delizioso, caratterizzato da un’inversione unica nella preparazione: le mele vengono caramellate nel burro e nello zucchero direttamente sulla base della torta, prima di essere ricoperte con un guscio di pasta sfoglia e infornate.

Durante la cottura, lo zucchero e il burro creano una deliziosa glassatura dorata e profumata che avvolge le mele, creando un contrasto perfetto tra dolcezza e croccantezza.

Una volta pronta, la torta viene capovolta su un piatto per mostrare la base dorata e le mele morbide e caramellate, pronte per essere gustate tiepide con una generosa porzione di panna montata o gelato alla vaniglia.

Oggi ho stravolto un pò la ricetta, perchè la mia fantasia deve prendere sempre il sopravvento… comunquesia, il risultato sarà un successo!

È un dessert che incarna l’eleganza e il gusto della cucina francese, perfetto per concludere un pasto con stile e soddisfazione.

 

Se ti va, clicca qui per la versione salata delle mini Tarte Tatin https://www.facebook.com/tinapignaincucina/videos/1168377553852093

Ecco cosa vi occorre per preparare questo delizioso dolce:

 

-1 rotolo di pasta sfoglia già pronta

-1 mela

-3 cucchiaini circa di miele

-succo di mezzo limone

-una spolverata di cannella

-1 cucchiaio di zucchero

-lamelle di mandorle q.b.

Procedimento per realizzare le mini Tarte Tatin

Dopo aver lavato e pulito la mela, tagliala a fettine sottili.

Poni le fettine di mela in una ciotola insieme allo zucchero, la cannella ed il succo di mezzo limone.

Nel frattempo, rivesti una leccarda con carta forno e aiutandoti con un cucchiaino, forma una spirale con il miele.

Posiziona le fettine di mela ormai condite sulle spirali di miele e successivamente, ricopri con i dischi di pasta sfoglia.

Cuoci in forno pre-riscaldato, statico a 190° per 12-15 minuti circa.

Una volta pronte le mini Tarte Tatin, sforna e lascia intiepidire.

Alla fine decora con mandorle a lamelle.

 

Buoni dolci da Tina.