fbpx

QUICHE DI PRIMAVERA

2024-04-03

Passione per la Cucina Italiana e..

Altro da questo Chef »

QUICHE DI PRIMAVERA

La quiche è una torta salata originaria della regione francese, composta da una base di pasta brisèe e ripiena secondo i propri gusti personali: dalle verdure alla carne.

L’elemento che la contraddistingue e che la rende diversa dalle classiche torte salate ripiene, è proprio una salsina speciale a base di panna e uova che avvolgono il ripieno, rendendolo avvolgente e goloso.

Oggi la mia torta si colora di primavera, preparala insieme a me!

 

Clicca qui per la versione invernale della Quiche 

Ingredienti per la Pasta Brisèe:

(Stampo da 26 cm di diametro)

-250 g di farina

-130 g di burro

-1 pizzico di sale

-acqua fredda q.b. (se necessario)

 

Ingredienti per la Salsa Appareil:

-1 uovo medio intero

-100 ml di panna fresca liquida

-sale e pepe q.b.

-3 cucchiai di formaggio grattugiato

Per condire il tutto:

-3-4 pomodorini Pachino

-3 fette di prosciutto cotto speziato

-60 g di formaggio tipo Provola a cubetti

-asparagi lessati a piacere

 Procedimento:

In una ciotola ponete la farina, praticate un buco al centro e versateci il burro freddo, il sale e iniziate ad impastare con le mani fino a ormare un panetto liscio ed omogeneo che poi farete riposare avvolto nella pellicola per 30 minuti.

*se occorresse, aggiungete un cucchiaio d’acqua* (ma non sempre è necessario, dipende dall’assorbenza della farina)

Stendete al mattarello il panetto d’impasto ormai riposato, sistematelo in uno stampo da 26 cm di diametro e bucherellatene la base con i rebbi di una forchetta. Tenete da parte.

In una ciotola a parte, formate la salsina per accompagnare: ponete quindi l’uovo, sale e pepe q.b., Parmigiano grattugiato e la panna da cucina.

Mescolate il tutto per amalgamare e componete la vostra torta di Primavera.

*io ho optato per la “cottura in bianco”, ossia ho precotto la base di Pasta Brisèe da sola per 10 minuti e successivamente l’ho farcita e rimessa in cottura.

Questo passaggio è fondamentale per evitare di bagnare troppo la base con il ripieno.

Ponete il prosciutto cotto tagliuzzato alla base di brisèe cotta, aggiungete il formaggio, i pomodorini e la Salsa Appareil, pareggiando il tutto.

Alla fine decorate con gli asparagi e dei fiorellini di pasta in avanzo.  La cottura ultima avviene a 180 C* per 20 minuti forno statico pre-riscaldato (considerate i 10 minuti della “cottura in bianco”).  10 minuti (solo base) + 20 minuti (torta ripiena) = totale 30 minuti.

Il sapore di questa torta è davvero sorprendente, provate assolutamente questa mia versione.

Noi l’abbiamo divorata in un battibaleno!

Ti aspetto anche su Facebook Tina “in cucina”